lunedì 16 gennaio 2017

La preposizione "A" in lingua italiana.

Oggi parliamo della #preposizione "A" :)
Esprime il complemento di luogo, ovvero risponde alla domanda "dove?" o "verso dove?" e si usa con i verbi di stato o di movimento.
Alcuni esempi:
a casa, a scuola, a teatro, a pranzo, a cena, a colazione, a letto.
Si usa davanti ai nomi di città:
Studio a #Londra.
#ATTENZIONE!
La preposizione A diventa AD davanti alla vocale – a –. Davanti alle altre vocali può diventare AD o restare A. Per esempio:
Vado a Udine / ad Udine
Alcuni verbi vogliono la preposizione A davanti all’infinito che li segue:
Vado a fare la spesa. (andare)
Ne parliamo durante i nostri corsi di italiano, di gruppo e individuali, a Firenze presso la nostra scuola
Per informazioni sui nostri #corsi di #italiano a #Firenze e sulle nostre borse di studio scrivi una mail a info@parola.it o clicca qui http://bit.ly/15Xa0BK
Posta un commento